occupazione

Cinque milioni per l’occupazione giovanile

Cinque milioni per l’occupazione giovanile

La Regione Piemonte stanzia cinque milioni per l’apprendistato di alta formazione e di ricerca. Lo prevede l’atto di indirizzo per la programmazione 2016-2018 della formazione dei giovani assunti con contratto di apprendistato di alta formazione e di ricerca, proposto oggi in Giunta dagli assessori Gianna Pentenero (Lavoro e formazione) e Giuseppina De Santis (Attività produttive).

L’obiettivo è quello di favorire la crescita di profili professionali ad elevata qualificazione impiegabili nelle attività di ricerca, sviluppo e innovazione. Verranno finanziatele iniziative proposte da atenei, consorzi universitari ed istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica per l’attivazione di lauree triennali e magistrali, diplomi accademici e master di primo e secondo livello, dottorato di ricerca e diplomi accademici di formazione alla ricerca. I destinatari sono persone della fascia di età 18-29, anche di nazionalità non italiana. Tempi e modalità saranno definiti con un avviso pubblico.

Atto d’indirizzo per la programmazione 2016-2018

DGR Alta formazione

Articoli Correlati

About Author

Connect with Me: