atc

ATC: ci vuole trasparenza e buon governo

ATC: ci vuole trasparenza e buon governo

ATC Sud; Ottria, PD: fa bene la Regione Piemonte a rivendicare il suo ruolo di indirizzo e di guida sulle ATC. Con trasparenza e buon governo si smascherano le cattive condotte e le irregolarità.

A fronte dei problemi emersi a seguito delle verifiche contabili effettuate dall’ATC stessa, e relative a vicende che risalgono al 2006 e al 2008, siamo intervenuti come Consiglio regionale e come Regione Piemonte per bocca dell’assessore Ferrari.

Mi preme sottolineare che la trama che si sta sviluppando è diversa da quella a cui siamo purtroppo abituati: fermo restando come sia compito della magistratura appurare le eventuali responsabilità, c’è da sottolineare che tutta questa vicenda parte dall’ottimo lavoro fatto della politica, Giunta e Consiglio regionale in primis in un questo caso.

Dapprima con l’ottima legge sul riordino delle ATC che abbiamo approvato e che è improntata alla trasparenza e ad azzerare ogni eventuale situazione di disordine contabile o di cattiva gestione, che comincia a dare i suoi frutti; poi con il suo ruolo di tutela del bene pubblico, a difesa dei cittadini, fornendo per prima alla magistratura tutte le carte necessarie a fare chiarezza nei bilanci di un’istituzione pubblica qual è l’ATC.

Per questi motivi la Regione chiede a Balossino di rimanere alla guida dell’ATC per concludere l’operazione che ha contribuito ad iniziare. Quando ci sarà da affrontare la sua sostituzione, poi, non saranno accettate ingerenze di nessun tipo nella nuova designazione.

Wlater Ottria

Articoli Correlati

About Author

Connect with Me: