cascina borio

Cascina Borio: per fare chiarezza

Di seguito vi riporto il mio comunicato stampa in merito alla decisione della commissione paesaggistica sulla richiesta del Comune di Sezzadio per l’area di Cascina Borio.
Cascina Borio: il no al vincolo paesaggistico é una pura invenzione di chi per lavoro inventa o modifica notizie per creare il caos.

“Non é vero che la commissione paesaggistica ha bocciato la richiesta del Comune di Sezzadio di porre l’area di Cascina Borio sotto vincolo”. É questa la dichiarazione del consigliere regionale PD Walter Ottria.

“Sono rimasto francamente stupito quando ho scoperto che il resoconto  a firma M5S di quanto accaduto ieri nella commissione Paesaggistica non corrispondeva alla verità”.

“La Commissione infatti – prosegue Ottria – non ha trovato un accordo univoco in quanto le diverse persone che la compongono hanno divergenti opinioni in merito. Nella giornata di ieri quindi, non c’è stato alcun passo avanti decisivo ad eccezione della ricchiesta che la Commissione ha inoltrato al Comune di Sezzadio circa la possibilità di rivedere l’area da sottoporre a vincolo. Non ho idea in questo momento di quello che l’amministrazione comunale ha intenzione di fare al riguardo e, sempre ad oggi, neppure di quale possa essere strategicamente la giusta decisione da prendere.
Quello che ritengo fondamentale è che questo passaggio dovrà essere affrontato con estrema cautela e con tutti gli aministratori dei territori interessati”.

“A questo proposito – prosegue Ottria – non capisco e non condivido per nulla l’atteggiamento di chi inventa deliberatamente notizie al solo scopo di soffiare sul fuoco di una protesta; ho già avuto modo di affermare che questo atteggiamento speculativo può solo danneggiare una causa in cui – conclude Ottria – personalmente e come semplice cittadino, credo in maniera totale”.

Articoli Correlati

About Author

Connect with Me: