Diritti e tutela per i lavoratori autonomi

Diritti e tutela per i lavoratori autonomi

Il Parlamento Europeo si è recentemente espresso in materia di scarsa protezione sociale per i lavoratori autonomi attraverso la risoluzione del 14 gennaio 2014 intitolata proprio “Protezione sociale per tutti, compresi i lavoratori autonomi”;un numero crescente di lavoratori autonomi a causa della crisi economica (scarso lavoro o lavoro remunerato a livelli molto bassi), in particolare le donne, si trovano al di sotto della soglia della povertà, ma non figurano ufficialmente come disoccupati. Il finanziamento dei sistemi di protezione sociale, soprattutto in periodi di crisi economica, permette di conciliare gli obiettivi sociali ed economici ed, a lungo termine, contribuisce al mantenimento e allo sviluppo dell’economia, deve essere quindi considerato un investimento e non una spesa.

Il 10 febbraio 2014, è stata lanciata la Petizione “Diritti ed assistenza ai lavoratori autonomi che si ammalano” che ha raccolto ad oggi oltre 80.744 firme, la suddetta petizione è stata lanciata da Daniela Fregosi, lavoratrice autonoma che si è ammalata di cancro al seno, appoggiata da ACTA (Associazione Consulenti Terziario Avanzato), ed è parte di una battaglia, lanciata che sta riscuotendo forti consensi sociali (e non solo tra gli autonomi visto che anche moltissimi lavoratori dipendenti la stanno firmando) e tra i media. Altre amministrazioni locali hanno già presentato ed approvato il presente documento (Comune di Grosseto, Comune di Trento, Comune di Reggio Emilia, Regione Puglia, Regione Toscana) ed altre stanno seguendo il loro esempio.

ho richiesto, quindi, attraverso un ODG che la Giunta regionale del Piemonte intervenga presso il Parlamento affinché il Ministero del Lavoro riveda la normativa attuale al fine di tutelare maggiormente i lavoratori autonomi colpiti da malattia grave o prolungata, inoltre di entrare in contatto con le associazioni di categoria e trasversali come ACTA per raccogliere ulteriori informazioni e concordare azioni congiunte.

 

About Author

Connect with Me: