Più semplice il disalveo dei fiumi

Più semplice il disalveo dei fiumi

Attraverso un emendamento di cui sono stato firmatario, presentato al ddl 77/2014, convertito in LR 3/2015, si è reso possibile la semplificazione della procedura relativa al disalveo dei rii minori.
“Al fine di semplificare le procedure esistenti per una migliore sistemazione idrogeologica e sicurezza dei territori, la Regione delega ai Comuni l’esecuzione degli interventi ordinari di manutenzione e connessa rimozione di materiale litoide in quantitativi strettamente necessari al fine di mantenere in buono stato di efficienza idraulico-ambientale gli alvei fluviali minori.”

Con gli stessi obiettivi e in senso più generale, l’Ordinanza Commissariale legata allo stato di emergenza derivante dagli avvenimenti alluvionali dell’autunno scorso, la Regione Piemonte ha autorizzato interventi diretti a prevenire situazioni di pericolo e di ripristino del regolare deflusso dei corsi d’acqua, la rimozione di materiali litoidi dagli alvei dei fiumi. A tal fine possono essere essere ceduti a compenso anche i materiali estratti e accumulati a seguito degli interventi immediatamente successivi all’evento, attuati in esecuzione di ordinanze sindacali d’urgenza.

About Author

Connect with Me: