psr bando

Premio di insediamento ai giovani agricoltori

PSR Regione Piemonte 2014-2020 – Premio di insediamento ai giovani agricoltori

Nella nostra Regione, il settore agricolo sta assumendo sempre di più, negli ultimi anni, una posizione di rilievo anche tra i più giovani per ciò che concerne la possibilità di impiego. Il tessuto economico del Piemonte ha le sue basi più risalenti proprio nelle aziende agricole che, dopo aver passato alcuni anni di sofferenza, stanno trovando nuova vita proprio nei giovani agricoltori.

Nell’ambito del PSR 2014-2020, sono stati stanziati 30 milioni di euro come premio di insediamento per l’avviamento di imprese, l’insediamento iniziale e l’adeguamento strutturale delle aziende al fine di migliorare la competitività e favorendo un ricambio generazionale.  Questo grazie ai criteri selezionati: possono partecipare al bando, infatti, i titolari di un’azienda agricola da non più di 12 mesi purché maggiorenni e che non abbiano ancora compiuto il quarantesimo anno di età.

Il premio è diversificato in base al numero dei richiedenti: si passa dai 35mila euro per un giovane richiedente (con la maggiorazione di 10 mila euro se in zona montana), ai 25mila euro a testa per più di due richiedenti (con una maggiorazione pari a 5mila euro a testa sempre nel caso di insediamento in zona mantana).

Da oggi (8 aprile 2016) è possibile fare richiesta di partecipazione, il termine ultimo per la presentazione della domanda è il 30 giugno 2016.

È una previsione importante per il settore agroalimentare e agricolo piemontese, ma soprattutto per l’occupazione giovanile.

Walter Ottria

Testo del Bando – Sito della Regione Piemonte

In allegato potete scaricare il bando e gli allegati per la partecipazione.

Bando

Allegato A

Allegato B

Related Post

About Author

Connect with Me: