bando beni librari e stampe

Bando per la conservazione e la valorizzazione dei beni librari e delle stampe

Questa mattina sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 36, è stato pubblicato un nuovo bando a sostegno della cultura piemontese.
Il bando si rivolge ad enti pubblici e ad enti privati; qui sotto qualche informazione in più.

Avviso di finanziamento per la realizzazione di attività di promozione della conservazione e della valorizzazione dei beni librari e delle stampe di interesse culturale da parte di enti privati e pubblici, per l’anno 2017.

La Regione Piemonte ha stanziato un totale di 150.000 Euro a sostegno di tali progetti, nello specifico: 100.000 per i progetti derivanti da enti privati, e 50.000 per quelli presentati da enti pubblici.

I soggetti che possono richiedere tali finanziamenti devono avere natura giuridica privata (Enti, fondazioni, istituti e associazioni culturali e soggetti assimilabili, ONLUS, o società cooperative a mutualità prevalente) o natura giuridica pubblica (Enti locali, enti e istituzioni pubbliche).

La domanda deve essere presentata dal legale rappresentante perentoriamente nel periodo compreso tra le ore 9.00 del giorno 12 settembre 2017 e le ore 23.59 del 2 ottobre 2017, all’indirizzo:

http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/turismo/servizi/904-bandi-cultura-turismo-esport-finanziamenti-domande

Clicca qui per il bando riguardante gli enti privati e qui per quello relativo gli enti pubblici.

Articoli Correlati

bandi alla cultura

Bandi alla Cultura

Qui sotto un elenco degli ultimi bandi a sostegno della cultura pubblicati dalla Regione Piemonte sul suo Bollettino Ufficiale n. 30, del 27 luglio 2017.

Contributi per il sostegno alla partecipazione alle principali rassegne librarie dell’editoria indipendente.
Il bando promuovere la produzione editoriale piemontese.
L’importo stanziato è pari a 120.000 Euro.
Possono fare domanda tutte le piccole e microimprese editrici, che abbiano i requisiti previsti al punto 3 del bando, entro il 22 settembre 2017, tramite PEC all’indirizzo culturaturismosport@cert.regione.piemonte.it.
Clicca qui per il bando e la documentazione necessaria.

Contributi per la presentazione di progetti per la valorizzazione del patrimonio culturale immateriale: ENTI PUBBLICI e ENTI PRIVATI.
L’importo stanziato dalla Regione è pari a 200.000 Euro.
Possono presentare istanza gli enti locali o altri enti di diritto pubblico ed enti, fondazioni, istituti e associazioni culturali e soggetti assimilabili, ONLUS e società cooperative a mutualità prevalente, che abbiano carattere giuridico di diritto privato, entro il 2 ottobre 2017, tramite PEC all’indirizzo musei-sitiunesco@cert.regione.piemonte.it.
Clicca qui per saperne di più.

Contributo per la presentazione di progetti di valorizzazione e promozione della conoscenza del patrimonio linguistico e culturale del Piemonte.
L’importo stanziato è pari a 80.000 Euro.
Possono beneficiare del contributo gli iscritti al Registro regionale delle associazioni di valorizzazione e promozione del patrimonio linguistico e culturale del Piemonte o le Pubbliche Amministrazioni, inviando entro il 15 settembre 2017 la domanda tramite PEC all’indirizzo attivitaculturali@cert.regione.piemonte.it.
Clicca qui per maggiori informazioni.

Contributo per la realizzazione di attività di valorizzazione dei musei e del patrimonio culturale.
L’importo stanziato dalla Regione è pari a 95.000 Euro.
Possono presentare la domanda gli Enti locali o altri enti di diritto pubblico, entro il 2 ottobre 2017 tramite PEC , all’indirizzo musei-sitiunesco@cert.regione.piemonte.it.
Clicca qui per saperne di più.

Bando per la concessione di patrocini onerosi a sostegno di progetti ed iniziative promossi da enti ed associazioni.
La Regione ha stanziato un totale di 390.000 Euro per l’assegnazione di patrocini onerosi a sostegno di progetti e iniziative in ambito culturale, artistico, sportivo, sociale, turistico e promozionale promossi da enti pubblici e privati (senza scopo di lucro).
Le domande devono essere presentate entro le ore 12,00 del 31 agosto 2017, tramite l’apposito modello.
Clicca qui per il bando ed il modello necessario.

Articoli Correlati

bandi alla cultura 2017

Nuovi Bandi alla cultura 2017

Ancora nuovi bandi a sostegno della cultura pubblicati dalla Regione Piemonte sul Bollettino Ufficiale n. 29, del 20 luglio 2017.

Qui sotto un elenco di questi e i link per consultarli.

Contributo per la promozione delle attività musicali per l’anno 2017.
L’importo previsto per il sostegno di tali progetti è pari a 1.700.000 Euro.
Clicca qui per il bando.

Contributo per la valorizzazione delle espressioni artistiche in strada per l’ anno 2017.
L’importo stanziato a sostegno di progetti di valorizzazione delle espressioni artistiche in strada è pari a 200.000 Euro.
Clicca qui per il bando.

Contributo per la promozione delle rievocazioni storiche per l’anno 2017.
L’importo stanziato dalla Regione a sostegno della realizzazione di rievocazioni storiche è pari a 80.000 Euro.
Clicca qui per il bando.

Contributo per la promozione delle attività teatrali per l’anno 2017.
L’importo previsto a sostegno di tali progetti è pari a 600.000 Euro.
Clicca qui per il bando.

Contributo per le attività espositive per l’anno 2017.
L’importo previsto per il sostegno di progetti di promozione delle attività espositive è pari a 700.000 Euro.
Clicca qui per il bando.

I bandi fin qui elencati si rivolgono a tutti gli Enti Locali e altre Pubbliche Amministrazioni, enti, istituti, fondazioni, associazioni culturali e soggetti ad essi assimilabili, ivi comprese imprese sociali, onlus e società cooperative a mutualità prevalente.
Le domande devono essere presentate entro il 15 settembre 2017, esclusivamente tramite PEC, all’indirizzo attivitaculturali@cert.regione.piemonte.it.

Finanziamento per la realizzazione di attività di valorizzazione e digitalizzazione del patrimonio archivistico e documentale da parte di enti pubblici e di enti privati.
L’importo stanziato per il sostegno di tali progetti è rispettivamente di 100.000 Euro per gli Enti pubblici, e di 140.000 Euro per gli Enti privati.
Clicca qui per il bando riguardante gli enti privati, e qui per gli enti pubblici.

Finanziamento per la realizzazione di attività di promozione del libro e della lettura, dei premi e dei concorsi letterari da parte di enti pubblici e privati per l’anno 2017.
L’importo stanziato dalla Regione a sostegno della realizzazione di tali attività è rispettivamente di 120.000 Euro a favore di Enti pubblici, e di 300.000 Euro per gli Enti privati.
Clicca qui per il bando riguardante gli enti privati, e qui per gli enti pubblici.

I soggetti che possono richiedere tali finanziamenti sono tutti gli enti, fondazioni, istituti e associazioni culturali e soggetti ad essi assimilabili, comprese imprese sociali, ONLUS e società cooperative a mutualità prevalente, e tutti gli Enti locali, enti ed istituzioni aventi natura giuridica pubblica.
L’istanza deve essere presentata dal legale rappresentante perentoriamente entro il 20 settembre 2017, esclusivamente tramite PEC, all’indirizzo culturaturismosport@cert.regione.piemonte.it.

Articoli Correlati

bandi alla cultura

Bandi cultura 2017

Sono stati pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 26, del 29 giugno 2017, i nuovi bandi alla cultura relativi all’anno 2017.

Di seguito l’elenco di questi, e i link utili per consultarli.

Contributo per la promozione delle attività di educazione permanente per l’anno 2017.
L’importo stanziato dalla Regione per tali progetti è pari a Euro 125.000 a favore di soggetti privati.
Clicca qui per saperne di più.

Contributo per la promozione delle iniziative speciali di rilievo regionale per l’anno 2017: convegni, seminari, studi e ricerche.
L’importo previsto per il sostegno di tali progetti è pari a Euro 220.000, esclusivamente a favore di soggetti privati.
Clicca qui per tutte le informazioni.

Contributo per la promozione delle attività cinematografiche e audiovisive per l’anno 2017.
L’importo previsto per il sostegno di tali progetti è pari a Euro 140.000 a favore di soggetti privati.
Clicca qui per saperne di più.

Contributo per la promozione di attività coreutiche per l’anno 2017.
L’importo previsto dalla Regione a supporto di progetti di promozione di attività coreutiche è pari a Euro 360.000 a favore di soggetti privati.
Clicca qui per tutte le informazioni.

Contributo a sostegno delle attività musicali popolari per l’anno 2017.

L’importo stanziato per il sostegno di progetti di Attività di musica popolare è pari a Euro 25.000 a favore delle Associazioni iscritte all’Albo regionale delle Associazioni che svolgono attività musicali popolari.
Clicca qui per saperne di più.

La presentazione dei progetti previsti da ciascun bando elencato qui sopra, deve avvenire entro e non oltre la data del 31 luglio 2017.

Articoli Correlati