bandi regione 2017

Bandi e graduatorie Regione Piemonte – Luglio 2017

Sono stati pubblicati nel BUR n. 28 nuovi bandi e graduatorie: di seguito una sintesi non esaustiva.

Bando Settore pesca ed acquacoltura. Il Bando è stato emanato in attuazione della Misura 2.48 (Investimenti produttivi destinati all’acquacoltura), della Misura 5.68 (Misure a favore della commercializzazione), e 5.69 (Trasformazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura).

– Misura 2.48. Finanzia investimenti produttivi per il settore acquacoltura, che riducano l’impatto negativo sull’ambiente e sulle acque, con lo scopo di recuperare e sfruttare le aree più idonee, riqualificare e diversificare le produzioni e i processi produttivi, garantendo la compatibilità con l’ambiente, e valorizzare il prodotto.
Beneficiari: tutte le imprese acquicole che vogliano effettuare interventi di aumento della produzione e/o ammodernamento delle proprie imprese, già esistenti o di nuova formazione.
– Misura 5.68. Mira ad accrescere la competitività dei settori pesca e acquacoltura ed a promuovere la qualità e il valore aggiunto delle produzioni ittiche, con l’obiettivo di sostenere i soggetti che promuovono e incentivano la competitività del settore ittico.
Beneficiari: le organizzazioni di produttori riconosciute, le associazioni di organizzazioni di produttori e gli organismi di diritto pubblico.
– Misura 5.69. Promuove la competitività delle aziende che operano nel settore della trasformazione e della commercializzazione tramite investimenti finalizzati al risparmio energetico e alla riduzione dell’impatto sull’ambiente, nonché al miglioramento della sicurezza, dell’igiene e delle condizioni di lavoro. Lo scopo: innovare sia le strutture che i processi produttivi.
Beneficiari: tutte le micro, piccole e medie imprese, nonché tutte le imprese diverse dalle PMI.

La scadenza per la presentazione delle domande è stabilita entro il termine perentorio di 45 giorni, decorrenti dal giorno successivo a quello di pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale.
Clicca qui per maggiori informazioni.

Bando per la selezione e la formazione dei tutori volontari per Minori Stranieri Non Accompagnati. Il bando ha lo scopo di dare attuazione alla Legge italiana n. 47/2017 “Disposizioni in materia di misure di protezione di minori stranieri non accompagnati”, che all’art. 11 prevede l’istituzione di un elenco dei tutori volontari, presso i Tribunali dei Minori. I requisiti di ammissibilità e le modalità di presentazione della domanda sono indicati all’interno del bando stesso.
Clicca qui per saperne di più.

In evidenza, la pubblicazione della DD n.585 (21 giugno 2017), con la quale è stata approvata la graduatoria delle domande per l’assegnazione delle superfici iscrivibili a Schedario viticolo con l’idoneità alla rivendicazione della denominazione Gavi DOCG. Assegnazione a 24 aziende di tale idoneità, per complessivi 10,1171 ettari.
Clicca qui per il testo.

In ultimo, la DD n.312 del 5 luglio 2017: elenco delle imprese ammesse, ed ammesse con riserva al Progetto Bottega Scuola, a sostegno dell’artigianato.
Clicca qui per il testo.

Articoli Correlati